Chiusa alla grande la XVIII Festa Nazionale dello Stocco

Un nuovo, straordinario successo. La XVIII Festa Nazionale dello Stocco ha rinnovato l’annuale appuntamento tra il grande pubblico dell’estate calabrese e i sapori unici dell’enogastronomia d’eccellenza. Tra tradizione, cultura e identità. Un traguardo importante, quello centrato dalla manifestazione cittanovese, che ha raggiunto i diciotto anni di vita nel solco di un binomio vincente e ampiamente riconosciuto: il gusto dei piatti a base di stocco e baccalà, preparati da chef qualificati secondo le ricette più autentiche della cucina calabrese, e le grandi note della musica italiana. La Sagra, da una parte, ad incantare i palati e gli occhi di migliaia di degustatori nel suggestivo viale Campanella; il concerto di Piero Pelù, dall’altra, a far cantare almeno due generazioni di fans. A vincere, come sempre, l’idea di valorizzazione di una terra stupenda, capace di coniugare bellezza, accoglienza e vitalità. Ha vinto Cittanova, insomma. Ancora una volta, abbracciando il passato, il presente e il futuro della Calabria migliore.

Cittanova Festa stocco Pelù 2

La serata dell’11 agosto ha regalato emozioni ed esperienze importanti. Su tutte, la squisitezza di un prodotto che non perde mai la sua brillantezza. Le pietanze a base di stoccafisso hanno ricucito secoli di tradizione culturale ed enogastronomica del territorio. I numeri incredibili fatti registrare dalla Sagra hanno certificato il successo indiscusso di questo evento. La XVIII Festa Nazionale dello Stocco è un evento storicizzato, organizzato e promosso dall’Associazione Turistica “Pro Loco” di Cittanova e dallo sponsor ufficiale Stocco&Stocco di Francesco D’Agostino, con il patrocinio del Comune di Cittanova e del Consiglio regionale della Calabria. Il progetto è presentato sull’Avviso della Regione Calabria – Interventi di valorizzazione del sistema dei beni culturali, qualificazione e rafforzamento dell’offerta culturale – Annualità 2018.

La perfetta riuscita della manifestazione ha visto impegnati, insieme alla macchina organizzativa, le Forze dell’Ordine, tra cui Polizia di Stato, Carabinieri e Vigili del Fuoco, che hanno garantito un servizio di sicurezza impeccabile e di altissimo profilo. E, ancora, il personale della locale ProCiv e delle Guardie Ecozoofile. Importante e qualificato è stato, inoltre, il lavoro svolto dal personale del Comune di Cittanova e dal Comando di Polizia Municipale cittanovese. «Abbiamo centrato un nuovo successo – ha commentato il Presidente della Pro Loco Giuseppe Gentile – e siamo orgogliosi per quello che la Festa è ormai diventata per la Calabria. Il nostro binomio continua a vincere e a convincere migliaia di persone, tra cittadini, appassionati, turisti. La qualità premia sempre. Un grazie al Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, che ha presenziato all’evento, unendosi agli organizzatori per la premiazione del cantautore Piero Pelù. Siamo certi – ha concluso Gentile – che ancora una volta da Cittanova è stata spedita una cartolina autentica e straordinaria, raffigurante la Calabria migliore».

Soddisfatto lo sponsor ufficiale della Festa Nazionale dello Stocco, Francesco D’Agostino. «Siamo felici per la riuscita della kermesse e per il riconoscimento unanime e convinto che abbiamo ricevuto dal pubblico in merito alla Sagra – ha affermato l’imprenditore titolare dell’Azienda Stocco&Stocco -. La qualità del prodotto e delle pietanze, unite alla perfetta organizzazione, ci pongono come esempio d’eccellenza per l’intero Paese. Turisti e appassionati, provenienti dal Nord Italia e dall’estero, hanno lanciato un messaggio unanime. Questo evento è un palcoscenico unico che mette in mostra il meglio della nostra regione».

Nelle foto alcuni momenti del concerto e la consegna del premio “Calabria nel cuore” a Piero Pelù. Da sinistra: Francesco D’Agostino, Francesco Cosentino, Piero Pelù, Mario Oliverio